Esonerato Colantuono! L’Udinese si affida a De Canio

Esonero che era già nell’aria da un po’ di tempo,  quello di Stefano Colantuono, perchè la squadra non rispondeva agli stimoli dell’allenatore e sul campo esibiva solo prestazioni deludenti.

La società, unitamente ai giocatori ed alla tifoseria, ha deciso di sollevarlo dal sul compito al termine della partita di domenica scorsa contro la Roma, terminata 1-2, con le reti di Djeko (R) al 15′(pt), Florenzi (R) al 29′ (st) e Bruno Fernandes (U) al 40′ del (st).

Al suo posto arriverà Luigi De Canio, che, dopo la precedente guida della panchina dal 1999 al 2001, e proverà a portare l’Udinese alla salvezza.

Guarda: Presentazione di Luigi Di Canio